Petmeds® Puppy HicCups

Uncategorized

Petmeds® Puppy HicCups

Aggiungi condivisione ButtonsShare a FacebookfaceBookFaceBookShare a TwittertWittertWitterShare a PinterestPinterestPinterestShare a MOREADDTHISMORE

Questa settimana mettiamo in evidenza le preoccupazioni richieste dai nostri fan di Facebook di Petmeds e abbiamo risposto dal Dr. Dym.

Domanda del cliente di Petmeds: il mio cucciolo ottiene il singhiozzo … è normale? Si verifica circa quando una settimana. ”

La risposta a questa preoccupazione è che può sicuramente essere tipico in molti cuccioli. Come nei neonati umani, i giovani cuccioli sono spesso estremamente stimolati nel dare un’occhiata al loro nuovo mondo, così come ingoieranno spesso l’aria estrema, in particolare durante i periodi di eccitazione. Questo può manifestarsi spesso come tipico Hiccough (Hiccup).

Sebbene ciò possa essere allarmante per i nuovi genitori o tutori di animali, l’episodio di solito passerà in pochi minuti e non richiede alcun tipo di intervento o trattamento medico. Se un cucciolo, tuttavia, ha allo stesso modo il gas estremo o il tratto digestivo che accompagna il hiccough, si raccomanda una valutazione veterinaria, tra cui un’ispezione di feci per i parassiti e una valutazione medica.

Uncategorized

Segni di dolore nei cani e nei gatti

Aggiungi la condivisione dei bottoni a FacebookFaceBookfaceBookShare a TwittertWittertWitterShare a PinTeRestPinterestPinterShare a MOREADDTHISMORE

Negli ultimi anni, c’è stata una crescente consapevolezza del dolore nei nostri animali domestici e dei modi per prevenire, oltre a gestire il dolore. Esistono diversi indizi che il tuo veterinario utilizzerà quando diagnostichi il dolore nei tuoi compagni animali. Molti animali domestici gemeranno e si sforzano di alzarsi, specialmente al mattino. La zoppia può essere presente con zoppichi durante o dopo aver camminato.

Ci sono spesso cambiamenti nei livelli di atteggiamento e attività, nonché perdita di capacità o interesse per le attività regolari e l’interazione sociale. Saltare può diventare sempre più difficile, nonché la capacità di salire le scale e/o fare passeggiate. Questi cambiamenti possono essere inizialmente sottili, ma nel tempo diventano in genere più evidenti per i guardiani degli animali.

Se rilevato abbastanza presto, il veterinario può implementare un programma di controllo del dolore che può includere farmaci come farmaci antinfiammatori non steroidei come Rimadil o Metacam, nonché farmaci oppiacei tra cui Tramadolo e Buprenex. Anche la terapia fisica è aumentata di popolarità negli ultimi anni, nonché modalità olistiche tra cui chiropratica e agopuntura per aiutare a aiutare nella gestione del dolore.

Dolore

Uncategorized

Cos’è il combattimento dei cani? Uno sguardo più attento a Dogfighting

Cosa sta combattendo per cani?

Sebbene si tratti di un crimine criminale in tutti i 50 stati, i combattimenti di cani coordinati si verificano ancora in numerose regioni della nazione. Conti storici già nel 1750, insieme a pozzi di combattimento specialistici che proliferano dal 1860.

Proprio come qualsiasi altra azione sotterranea proibita, è impossibile accertare come molti individui possano essere coinvolti con i combattimenti con i cani.

Le stime basate sui rapporti di battaglia nei libri sotterranei di combattimento per cani e anche su animali che entrano in rifugi che durano segni di combattimento, implicano che la varietà di individui coinvolti con i combattimenti di cani dagli Stati Uniti proviene da decine di migliaia.

Mentre le azioni organizzate di combattimento per cani sembravano diminuire dagli anni ’90, diverse forze dell’ordine e funzionari del controllo degli animali credono che sia rimbalzato negli ultimi decenni, usando Internet, il che rende più semplice che mai per i cani da cane scambiare informazioni su creature e lotte.

Perché le persone sono coinvolte in combattimenti con i cani?

Ci sono vari motivi per cui le persone sono attratte dal combattimento dei cani. Il più fondamentale è l’avidità. Le incursioni essenziali per i combattimenti di cani hanno portato a convulsioni di oltre $ 500.000 e non è anormale per circa $ 20.000 – $ 30.000 per cambiare le mani in un combattimento. Le tasse di stallone e la vendita di cuccioli dall’affermare le linee di sangue possono anche guadagnare decine di migliaia di dollari.

Per numerosi altri, l’appello sta nell’utilizzare le creature come un’espansione di questi per combattere le proprie battaglie per loro e anche per dimostrare la propria forza e forza.

Ma non appena un sacrificio canino, ciò può comportare il proprietario del tuo cucciolo a perdere non solo denaro, ma in piedi e potrebbe provocare azioni barbarose dal cucciolo.

Per numerosi altri, il fascino sembra emergere nella delizia sadica di uno spettacolo barbaro.

Che i cani sono impiegati in combattimenti con i cani?

Per ottenere cani da cani professionisti e hobbisti, la vendita di tutti i cuccioli dai genitori che hanno vinto diverse lotte è una parte significativa della loro azione. I libri e i siti di combattimento di cani sotterranei sono in genere utilizzati per commercializzare i cuccioli o persino la disponibilità di stockexchange riproduttivo.

La maggior parte dei combattenti “stradali” crede di essere anche in grado di generare entrate vendendo e allevate cuccioli, ma un gran numero di quegli animali viene abbandonato o ucciso dovrebbe non eseguire.

Sebbene ci siano molte forme di cani usati per combattere il globale, come il Fila Brasileiro, il Dogo Argentino, la Tosa Inu insieme al Psa Canario, che il cucciolo preferito per combattere negli Stati Uniti è che l’American Pit Bull Terrier.

A volte altre razze e miscele sono tutte utilizzate in conflitti di strada o come cani “attirano” impiegati da alcuni per addestrare i soffitti dei cani.

Ciò non implica che il pitbull sia molti improprio come animale domestico. È importante tenere presente che ogni canino può agire in modo aggressivo, in base alla circostanza, alla sua eredità genetica insieme alla sua educazione e dintorni.

Quando un cucciolo viene trattato bene, correttamente addestrato e completamente socializzato attraverso il cucciolo e abbinato al tipo ottimale di proprietario e famiglia, è molto probabile che diventa un compagno vivente e prezioso della loro famiglia.

Le vittime di combattimento di cani sono cresciute e autorizzate?

I cani usati per combattere devono essere tenuti isolati da altri cani, per questo motivo trascorrono la maggior parte dei loro stili di vita su brevi e pesanti catene e spesso solo su tutti i diversi cani. Non sono in genere non socializzati ad altri cuccioli e anche a numerose persone.

Ma molti combattenti professionisti spendono molti soldi e tempo dal condizionare le loro creature. Sono spesso offerti nutrimento di qualità e assistenza sanitaria di base. I cuccioli sono stati esercitati in condizioni controllate, come su un’ellittica.

L’eliminazione dei malati di combattimento per cani può anche utilizzare una varietà di droghe illegali e legali, come gli steroidi anabolizzanti per aumentare la densità muscolare e promuovere l’aggressività. I farmaci narcotici possono anche essere utilizzati per far crescere l’aggressività dei cuccioli, aumentare la reattività e nascondere dolore o ansia in una lotta.

Le vittime di combattimento di cani utilizzate da tutti i tipi di combattenti potrebbero far sparare le orecchie e le code ancorate accanto ai loro corpi.

Questo serve due funzioni: in primo luogo, limita le regioni del corpo umano che PET può cogliere in una lotta e, in secondo luogo, rendendo più difficile per i diversi cani analizzare la disposizione e gli obiettivi della creatura attraverso segnali di linguaggio del corpo comuni.

I combattenti in genere eseguono questo ritaglio/agganciarsi con metodi primitivi e disumani. Ciò può comportare accuse ancora più criminali associate alla crudeltà animale o alla pratica proibita della medicina veterinaria.

Verità sotterranea del combattimento dei cani

Il combattimento per cani è una specie di sport di sangue in cui i cani sono fatti per combattere l’un l’altro per il tuo divertimento e/o beneficio del pubblico.

Il combattimento per cani è una delle forme più banali di crudeltà verso gli animali. Le automobili utilizzate per combattere sono uAppropriato migliorato in isolamento, il che implica che trascorrono la maggior parte dei loro stili di vita in brevi e pesanti catene.

Sono in genere condizionati per combattere l’uso di farmaci, come gli steroidi anabolizzanti per aumentare la densità muscolare e promuovere l’aggressività.

I malati di combattimento per cani potrebbero avere le orecchie e le code ancorate vicino ai propri corpi per ridurre i segnali del linguaggio del corpo dell’animale e anche per limitare le regioni che un altro cucciolo può catturare durante una lotta. I combattenti in genere eseguono questo ritaglio/agganciarsi con metodi primitivi e disumani.

Sebbene i combattimenti di cani siano un crimine in tutti i 50 stati, procede ad accadere in ogni parte della nazione e in ogni forma di comunità. I combattimenti possono verificarsi in numerosi luoghi diversi che vanno dai vicoli alle imprese attentamente messe in scena.

I combattimenti di solito si verificano in una fossa di 14-20 piedi quadrati realizzati per includere le creature. I combattimenti possono durare solo un paio di minuti o poche ore e le due creature possono subire danni come ferite da puntura, lacerazioni, flusso sanguigno, incidenti catastrofici e ossa rotte.

Sebbene i combattimenti non siano in genere nella morte, molti cuccioli soccombono alle loro ferite in seguito, anche per perdere i cani tendono a essere persi, assassinati o brutalmente implementati come membro del loro “gioco” ”

I combattimenti di cani sono spesso associati a diversi tipi di azioni criminali tra cui il gioco d’azzardo e il possesso proibiti di armi da fuoco e droghe.

Dalla nostra stima, troverai migliaia di migliaia di cani da cani degli Stati Uniti, costringendo centinaia di migliaia di cuccioli ad addestrare, combattere e sopportare ogni anno.

Se indovina i combattimenti di cani o l’abuso di animali alternativi si sta verificando nella tua zona, si prega di parlare. Scopri come segnalare la crudeltà sugli animali.

Come individuare segni di combattimento di cani

È essenziale essere in grado di comprendere i segnali diagnosticati con combattimenti di cani in modo da poter segnalare qualsiasi sospetta azione di combattimento per cani alle autorità regionali.

Se vedessi i seguenti suggerimenti nella tua zona e indovina l’azione di combattimento per cani, devi pensare a contattare prontamente le tue autorità regionali:

1. Cani con diverse cicatrici, forse con orecchie o labbra strappate via

2. Cani di tipo pit bull-mix che pesano circa 40-50 libbre

3. Cani Catene pesanti, legate in un asse per biciclette o una casa/canna da cucciolo

4. Anello sporco attorno al cucciolo

5. Cani raccolti a pochi centimetri a parte l’altro

6. I cani incatenati o scritti in una zona montuosa intenzionalmente tenuti dall’opinione del pubblico

Ricorda che nelle aree metropolitane come New York City, i cani usati per combattere si trovano in genere che vivono in luoghi subtropicali e subtropicali come gli scantinati, dove sono nascosti dall’opinione pubblica. Le loro orecchie potrebbero anche essere ritagliate.

Cosa succede a una lotta per cani?

I combattimenti possono accadere in numerosi luoghi diversi e in qualsiasi momento. Potrebbero essere improvvisamente lotte di strada in un tronco o iniziative a fondo e pianificate in un posto specificamente creato e preservato per l’obiettivo.

Normalmente il combattimento avviene in una fossa che si trova tra 14 e 20 piedi quadrati, con lati che potrebbero essere fatti in gesso, balle di fieno, collegamento a corda o qualsiasi altra cosa che potrebbe comprendere le creature. I pavimenti potrebbero essere legno, sporco, moquette o segatura.

In una lotta molto più coordinata, i cuccioli saranno considerati per creare certi che siano all’incirca lo stesso peso.

I gestori si lavineranno spesso ed esamineranno il canino del concorrente per sbarazzarsi di qualsiasi sostanza tossica che potrebbe essere stata impostata sulla pelliccia nel tentativo di dissuadere o danneggiare l’animale opposto.

All’inizio di una lotta, i cani sono stati rilasciati da altri angoli e in genere si incontrano al centro, lottando per ottenere una presa sulla competizione. Se lo fanno, i cuccioli catturano e si scuotono per infliggere il massimo danno.

I gestori non sono autorizzati a toccare i cuccioli tranne quando raccomandato di farlo dall’arbitro.

I combattimenti possono durare solo un paio di minuti o poche ore. Entrambe le creature possono subire danni, come ferite da puntura, lacerazioni, flusso sanguigno, lesioni da schiacciamento e ossa rotte. Sebbene i combattimenti non siano in genere nella morte, molti cuccioli soccombono alle loro ferite dopo.

A meno che non abbiano avuto una meravigliosa storia di prestazioni precedenti o provengano da preziose linee di sangue, perdere i cuccioli tendono a essere persi, assassinati o semplicemente abbandonati con i loro incidenti non trattati.

Nel caso in cui il canino diradamento sia considerato un particolare imbarazzo per la posizione o la posizione del suo proprietario, potrebbe essere implementato in modo particolarmente brutale come parte del loro “divertimento”.

Quali sarebbero le leggi relative al combattimento dei cani?

A partire dal 2008, i combattimenti di cani sono un crimine in tutti i 50 stati e nel distretto di Columbia, Guam, Puerto Rico e le Isole Vergini americane. Nella maggior parte degli stati, la proprietà dei cani allo scopo di combattere può anche essere una violazione del reato.

Essere uno spettatore in uno scontro a cani può essere proibito in molti paesi. Legislazione e penalità differiscono ampiamente per paese.

D’altra parte, The Animal Welfare Act del 1966 proibisce alcuni CreAzioni legate ai combattimenti quando hanno coinvolto molto più di un paese o soluzioni di posta interstatale, come il servizio postale degli Stati Uniti.

Nel 2007, il Congresso ha superato l’animale che combatte l’esecuzione del proibizionismo con un forte sostegno bipartisan.

La legge ha modificato la legge sul benessere degli animali e fornisce sanzioni per la protezione per il commercio interstatale, l’esportazione e l’importazione relativa al commercio di cuccioli abusi per guadagno, galli che sono fatti a lottare e accessori per lo sbalzi di gallo. Ogni violazione potrebbe comportare circa 3 anni di carcere e una multa di $ 250.000.

Nel 2014, gli elementi essenziali di questo animale che combattono la legge sul proibizione degli spettatori sono stati firmati come parte di questa fattura agricola.

Questa disposizione lascia a partecipare a una lotta di creature ovunque negli Stati Uniti un crimine nazionale, impone anche ulteriori sanzioni per attirare un bambino di età inferiore ai 16 anni in una lotta mostro.

Il combattimento per cani dovrebbe per questo motivo diffuso, perché non arrivare molti più casi?

Il combattimento per cani è un’impresa selvaggia e molto gioiosa che è incredibilmente difficile per le forze dell’ordine e i professionisti investigativi.

Un’analisi dei combattimenti di cani richiede molte delle stesse capacità e strumenti di una significativa valutazione dei narcotici sotto copertura e sfida le fonti di qualsiasi agenzia che lavora per rispondere a questo.

Un’altra complicazione è che i segni che potrebbero essere catturati in un Rob comprendono i cuccioli, che vivono animali che dovrebbero essere curati e conservati se il processo giudiziario si evolve.

Molti pubblici ministeri saranno lieti di intraprendere ogni situazione di combattimento di cani che possono, tuttavia sono limitati dagli strumenti di cura animale e umana a loro disposizione.

Scheda informativa per combattimenti per cani

Il combattimento di cani è un disumano sport di sangue in cui i cuccioli che sono stati allevati, addestrati e condizionati alla battaglia sono ambientati in una fossa per combattere a vicenda per ottenere divertimento e guadagno da spettatori. I combattimenti sono in media una o due ore quando molti di quei cani non possono continuare.

Analghi animali e combattimenti di cani

Le lesioni subite e applicate dai cani che si impegnano in combattimenti di cani sono acute e spesso mortali. I cani usati nella grande maggioranza di questi combattimenti sono particolarmente allevati e addestrati per combattere, un insulto che si basa su abusi e maltrattamenti fuori dal cucciolo.

Gli incidenti medi di combattimento per cani incorporano gravi gonfiori, ferite di foratura profonde e ossa rotte. Le automobili utilizzate in tali eventi muoiono spesso di pressione sanguigna, shock, disidratazione, affaticamento o ore di malattia e in alcuni casi anche giorni successivi alla lotta.

Altrimenti i cuccioli sani che nascono “freddi” o non lotteranno sono in genere utilizzati per SIC diversi cuccioli come istruzioni.

Nel descrivere i dettagli di un determinato combattimento di cani, un dogfighter condannato compose: “Miss Rufus ha trascorso tutta la parte rimanente della lotta sulla sua parte posteriore e

Bandit colpì la gamba di lancio alla spalla e tra le sue gambe posteriori, dall’articolazione del ginocchio. La gamba singola che non ha violato, ha masticato tutto all’inferno. Aveva scricchiolando Miss Rufus, strappando un grosso pezzo dalla cima della sua mente insieme a un solo orecchio. ”

Allevamento di azioni criminali

Più dei decenni, le prese di applicazione della legge hanno scoperto numerosi aspetti sconvolgenti del sangue illegale. I bambini piccoli tendono ad essere presenti in tali eventi, il che aumenta l’insensibilità all’angoscia degli animali, l’eccitazione per la violenza e la mancanza di rispetto per la legge.

Le scommesse illegali sono all’ordine del giorno in combattimenti di cani, insieme a scommesse di decine di migliaia di dollari in gioco. Questa fertilità crea un luogo comune di cani nelle configurazioni di criminalità organizzate oltre alle strade.

La vendita e l’uso di droghe proibite sono normali anche nei combattimenti di cani e in queste occasioni vengono scoperte pistole e altre armi a causa di grandi quantità di denaro presenti. I combattimenti con i cani continuano ad essere collegati ad altri tipi di violenza anche all’omicidio.

Accuse di reato

Membri del combattimento di cani

Dogfighting è un crimine criminale in tutti i 50 paesi ed è anche un crimine criminale ai sensi della legge nazionale. È anche un’offesa portare intenzionalmente un po ‘in una lotta mostro.

Ci sono diverse ragioni persuasive per questo. Perché i combattimenti di cani producono così sostanziali

Uncategorized

Sintomi del cancro negli animali domestici

Aggiungi i bottoni di condivisione a FacebookFaceBookFaceBookshare a TwittertWittertWitterShare a PinTeRestPinterPinterShare a MOREADDTHISMORE2

Il cancro è una delle malattie geriatriche più comuni che colpiscono sia cani che gatti. Il cancro può coinvolgere qualsiasi sistema di organi dalla pelle a più posizioni interne, tra cui linfonodi, tratto digestivo, fegato, milza, reni, polmoni e cervello. Mentre il cancro può colpire animali domestici di qualsiasi età, è più probabile che si verifichi il cancro negli animali domestici adulti e senior.

I sintomi del cancro sono piuttosto variabili e spesso imitano molte altre malattie croniche. I segni generali di malattia includono letargia, perdita di appetito, perdita di peso e cambiamenti nel comportamento. Possono verificarsi altri segni non specifici tra cui vomito, diarrea, cambiamenti nella minzione, respirazione più rapida e tosse. Anche lo sviluppo di improvvise escrescenze di grumi avvertiti sulla pelle può segnalare il cancro.

È importante che gli animali domestici con uno di questi segni clinici siano valutati accuratamente dal veterinario e che venga eseguito un completo diagnostico che comprende sangue, urina e test radiologici in modo che il cancro possa essere differenziato da altre malattie. La maggior parte dei grumi o delle escrescenze può spesso essere abitualmente aspirata in ufficio con un ago per scoprire se sono maligni, in modo da poter istituire un trattamento adeguato.

Cancro

Nutrire il tuo animale domestico più vecchio per la salute e il benessere ottimali

Aggiungi i bottoni di condivisione a FacebookfacebookfaceBookShare a TwittertWittertWitterShare a PinTeRestPinterestPinterestShare a MOREADDTHISMORE14

Man mano che i nostri animali domestici familiari invecchiano, il loro livello di energia diminuisce così come potrebbero sembrare molto meno di quanto utilizzati. Gli animali domestici della famiglia più anziani possono stabilire malattie che l’animale non aveva quando era più giovane. Il loro sistema immunitario interrotto li predispone a malattie come allergie, infiammazione articolare, infezioni, disturbi della pelle e persino allergie agli alimenti che hanno mangiato tutta la vita senza problemi. Il mio cane da cane Duke, che ora ha 13 anni, ha stabilito inaspettatamente la sensibilità a cibi specifici e ora anche un morso di quel cibo gli fornisce diarrea e lo rende letargico per un giorno o due. Ho preso una decisione che è un ottimo momento per scoprire molto di più sull’alimentazione dell’animale più vecchio.

Man mano che i cani più anziani hanno molto più tendenza a ottenere razze obese, particolarmente specifiche come Labrador Retriever, Cocker Spaniels, Terrier e pastori tedeschi. Questo peso di peso è principalmente associato a un livello di esercizio ridotto e al conseguente spesa calorica al minimo. A condizione che questa combinazione di peso prospettico ottenga l’assunzione di cibo effettivo ridotto, è estremamente fondamentale alimentare il nostro cane da compagnia più vecchio o felino il tipo ideale di alimenti. Alcuni alimenti per animali domestici hanno un metodo anche molti carboidrati e non sufficienti per le proteine ​​necessarie per mantenerli in grande salute. I carboidrati non sono cattivi, di per sé, tuttavia alimentare un animale domestico il tipo sbagliato di carboidrati come ad esempio zuccheri di base, evita loro di ottenere la nutrizione appropriata. Gli animali domestici che continuano a ottenere il tipo sbagliato di calorie cercheranno spesso di scoprire le proteine ​​in altri luoghi, compresi prodotti che non sono alimenti come lettiera felina o contenuti delle bidoni della spazzatura.

Quando il corpo dell’animale lotta per ottenere la nutrizione appropriata, l’animale potrebbe essere debole e può iniziare a stabilire una serie di malattie che possono sembrare non correlate alla dieta. I proprietari di animali domestici si dicono “Oh, sta solo invecchiando, è necessario prevedere un problema di salute”. Mentre ogni animale domestico invecchia cronologicamente, non deve stabilire molte di queste malattie legate alla dieta. La linea di fondo è che la nutrizione appropriata può proteggere le malattie e mantenere sano l’animale; Questo è stato dimostrato di nuovo tempo. Gli alimenti per animali domestici supermercati commercialmente commercializzano gli alimenti per animali domestici come “alimenti dietetici” e cibi per “animali domestici senior”. Tuttavia, i nostri animali domestici che invecchiano richiedono un’ottima nutrizione; Non richiedono cibo per cani da compagnia “dieta”. Questi alimenti, per la maggior parte, hanno meno calorie per porzione e consistono nel tipo sbagliato di carboidrati. Quando un animale domestico si riempie del tipo sbagliato di carboidrati non c’è molto più spazio per il tipo ideale di nutrizione.

Dopo molta prova e un errore, ho scoperto che alimentare la giusta quantità di un cibo per cani da compagnia completamente naturale che viene realizzato con componenti sani è normalmente l’approccio migliore. Gli alimenti di Halo Spot sono un esempio di alimenti formulati per consistere in quantità ottimali di proteine ​​e per fornire una nutrizione totale. Un’altra cosa grandiosa sugli alimenti dell’area di alone è che quando apro la lattina ideale si sente che è stato fatto a casa con un po ‘di TLC. Anche gli alimenti dell’area dell’alone non sono costituiti da mais o glutine di grano, nonché senza sostanze chimiche o conservanti. Sebbene questo sia un marchio che ho utilizzato personalmente, ci sono molti altri alimenti per animali domestici che sono anche naturali e gratuiti da carboidrati in eccesso e sostanze chimiche. Se incerto, è sempre un grande concetto chiedere al tuo veterinario, al tuo nutrizionista per animali domestici o al farmacista del tuo animale domestico per i suggerimenti.

Molti animali domestici familiari hanno allergie alimentari. I cani e i gatti hanno finito per essere allergici al cibo se il sistema immunitario riconosce il cibo come dannoso, innescandoli a reagire ad esso. Con le allergie per cani da compagnia, vedremo comunemente l’infiammazione delle gambe e le orecchie, ad esempio. Con le allergie alimentari feline, è tipico vedere arrossamento e prurito della testa e del collo. Molte allergie alimentari sono innescate da proteine ​​di carne, mais, grano, soia e patate. Un metodo per ridurre al minimo i sintomi è quello di alimentare una dieta componente limitata, con una proteina a cui il PET non è stato sottoposto. Allo stesso modo consente l’isolamento del cibo che sta innescando la reazione allergica. Gli integratori di acidi grassi Omega 3 possono essere aggiunti alla dieta, che può anche ridurre al minimo l’infiammazione in tutto il corpo e mantenere la pelle sana nei nostri animali domestici più vecchi.

Oltre all’obesità e alle allergie, il diabete mellito è un altro problema di salute che è un sacco di volte collegate al cibo, nonché alla quantità sbagliata e al tipo di alimenti. Il diabete è una carenza di insulina o resistenza all’insulina per garantire che gli zuccheri nel sangue non vadano piùnelle cellule in cui possono fornire energia. Invece, lo zucchero rimane nel flusso sanguigno. Le donne hanno molte più probabilità di finire per essere diabetici, tuttavia entrambi i sessi affrontano il rischio. Gli animali domestici con diabete devono essere alimentati esattamente allo stesso tempo con la stessa identica quantità di cibo quotidianamente. Ciò assiste mantengono la glicemia a livello costante e consente un controllo delle malattie molto migliore. Gli alimenti con carboidrati complessi sono digeriti più lentamente; Le verdure come patate meravigliose e le carote sono molto più desiderabili degli alimenti con carboidrati di base (zucchero semplice). Alcuni animali domestici della famiglia diabetica beneficiano di diete ricche di proteine ​​e a basso contenuto di carboidrati. I benefici delle diete ricche di fibre includono la prevenzione di un aumento della glicemia subito dopo aver mangiato il pasto. Anche la fibra aiuta gli animali domestici familiari creano acidi grassi a catena corta che vengono utilizzati dal fegato per gestire i livelli di zucchero nel sangue.

Oltre all’obesità, allergie e al diabete, la cardiomiopatia dilatata (malattia di massa muscolare cardiaca) è una condizione in cui il cuore è grande, tuttavia le pareti sono sottili. Di conseguenza, la cardiomiopatia evita che il cuore si contraggerà sufficientemente. Uno dei motivi per cui i gatti possono stabilire la cardiomiopatia dilatata è la mancanza della taurina dell’amminoacido. Molte diete sane alimentari per animali domestici sono stati formulati con sufficiente taurina per fermare questa malattia. Oltre alla taurina, anche gli animali domestici possono beneficiare di ottenere antiossidanti nella dieta.

Ci sono molte altre condizioni come malattie articolari, artrite e displasia dell’anca, tra le altre, per le quali il tuo animale domestico potrebbe essere a pericolo potenziato quando è nutrito anche in gran parte del cibo sbagliato. Inoltre, anche molto cibo, mentre l’animale sta crescendo è un grande aspetto di pericolo per molte malattie articolari e altri problemi di salute e benessere.

A oggi e all’età siamo tutti regolarmente resi consapevoli del valore del piano dietetico appropriato per preservare la salute. L’alimentazione adeguata nell’uomo è stata davvero scoperta per essere una delle cose più utili da fare per prolungare la salute e il benessere e la vita in generale. Il piano dietetico appropriato nella giusta quantità è altrettanto cruciale per i nostri animali domestici. Nelle prossime settimane esaminerò alcuni esempi di diete “sane” tra cui ricette di cibi fatti in casa che altri proprietari di animali domestici hanno scoperto benefici.

Come sempre, se hai qualche tipo di preoccupazione sulla salute del tuo animale domestico, non esitare a telefonare e una visita di routine con il tuo veterinario che è la persona migliore per aiutarti a preservare un animale domestico sano per molti anni. Se hai qualche tipo di domanda associata ai farmaci, anche il tuo farmacista di 1800pedEds è offerto per rispondere a quelli per te.

Invecchiamento di Petsnutrition

Daisy’s Antidote per il lunedì blues

Aggiungi i bottoni di condivisione a FacebookfacebookfaceBookShare a TwittertWittertWitterShare a PinTeRestPinterestPinterestShare a MOREADDTHISMORE2

PPPFFFFFTTTT! Lo so, è esattamente quanto molte persone provano al lunedì. Oltre a quando la nostra gente non è felice, neanche noi gatti siamo felici.

Se il lunedì ti senti come un gatto scontroso, allora è il momento di agire. Proprio ecco i miei suggerimenti per capovolgere le cipiglio e rendere il lunedì il tuo giorno felice! Chiedi a tua mamma o tuo papà di fare queste cose (e scommetto che le renderà anche più felici!):

Treats Mo ‘, Mo’ meglio! Fai un giorno di trattamento aggiuntivo del lunedì. Ad esempio, se normalmente ottieni quattro prelibatezze, il lunedì devi ottenere almeno cinque prelibatezze.

Grooming extra! Dopo un fine settimana trascorso giocando oltre a divertirti, potresti essere necessario per un po ‘di tempo per la salute. Questo è il momento migliore per farti tagliare le unghie e il tuo cappotto in modo da poter iniziare la settimana a sembrare spirit.

Allo stesso modo suggerisco un nuovo giocattolo ogni lunedì. Questo ti manterrà frenetico mentre la tua mamma o il tuo papà sono via al lavoro. Suggerisco il giocattolo Feline interattivo Crazy Circle, a causa del fatto che è divertente giocare da solo.

Infine, oltre a molti, soprattutto, un pizzico di catnip può rallegrare anche il più cupo del lunedì.

Se ti rispetti il ​​mio consiglio, credo che invece di cantare il Blues del lunedì presto metterai a gran voce con gioia!

Uncategorized

[Giveaway] #Superstarpet SweepStakes

Aggiungi la condivisione dei bottoni a FacebookFaceBookFaceBookShare a TwitterTwittertWitterShare a PinTeRestPinterSTenterShare a MOREADDTHISMORE1

Tuo
L’animale è il centro dell’attenzione nella tua famiglia e ora è il momento di condividere il loro
carineria con il mondo. Assicurati di ottenere quegli scatti di qualità stellare
Questi rapidi consigli.

Per
Ottieni le migliori foto e video della tua stella nascente, obiettivo per filmare o fotografare
Nell’illuminazione naturale, all’esterno o da una finestra. Assicurati che la sorgente luminosa
splende sul tuo animale domestico dalla parte anteriore o appena di lato, come illuminarli
Da dietro si tradurrà in una silhouette nebulosa. evitare di usare flash, come tende a farlo
Accendi i tapetum del tuo animale domestico, lo strato riflettente nei loro occhi che aiuta
loro vedono in condizioni di scarsa illuminazione.

Essere
generoso con le prelibatezze ogni volta che scatti foto o video dei tuoi animali domestici,
Soprattutto se stanno mostrando i loro migliori trucchi. Non ci vorrà molto
loro per associare la cam a prelibate
Notano che li stai registrando.

Genitori di animali domestici ovunque, sei invitato a inviare brevi video clip che mostrano la personalità del tuo animale domestico. Abbaglia con i trucchi intelligenti del tuo animale domestico, i momenti candidi più carini e le buffonate più divertenti per avere la possibilità di essere presenti nel nostro prossimo video. Quattro vincitori otterranno una campina Furbo a casa.

La lotteria per animali domestici superstar 1-800-Petmeds® va dal 6 luglio 2020 al 31 luglio 2020. Tutti coloro che entrano dalle 12:01 AM Eastern Time (“ET”) dal 6 luglio 2020 al 31 luglio 2020 alle 11:59 PM ET è idoneo a vincere una telecamera canina Furbo. Ci saranno quattro (4) vincitori in totale. Per entrare, visitare la pagina Sweepstakes superstar e inviare la clip più carina. I genitori di animali domestici possono anche pubblicare il video su Twitter o Instagram utilizzando l’hashtag #Superstarpet.

Uncategorized

Festeggia il Giorno del Museo mondiale con Daisy!

Aggiungi la condivisione dei bottoni a FacebookFaceBookFaceBookShare a TwittertWittertWitterShare a PinterestPinterestPinterestShare a MOREADDTHISMORE2

Suggerimenti per i gatti del professor Daisy: il 18 maggio è stato il Giorno del Museo mondiale, che è un giorno speciale per aumentare la comprensione dell’importanza dei musei. Lo stile di quest’anno è che le collezioni di musei fanno connessioni, ricordandoci che “… i musei sono istituzioni viventi che aiutano a produrre legami tra visitatori, generazioni e culture di tutto il mondo”. Chiunque può vedere un museo, anche se non sei abilitato a uscire di casa. Vai al Google Cultural Institute e trova mostre e collezioni da musei di tutto il mondo. Inoltre, quando vedi un museo online, puoi portare i tuoi snack!

Petmeds® Comforttis Flea Control: potenziali effetti collaterali

Aggiungi i bottoni di condivisione a FacebookFaceBookFaceBookShare a TwittertWittertWitterShare a PinTeRestPinterestPinterestShare a MOREADDTHISMORE52

Sapevi che non tutti i prodotti di controllo delle pulci per i cani sono applicati alla pelle? Molti proprietari di animali domestici preferiscono la somministrazione orale di parassiti esterni per evitare l’esposizione di se stessi ai pesticidi topici, motivo per cui alcuni proprietari di cani preferiscono la facilità di somministrazione di una compressa masticabile come Comforttis.

Comfortis uccide le pulci entro 30 minuti e dura fino a un mese. Nella mia esperienza le preoccupazioni comuni dei clienti includono la mancanza di efficacia nei confronti di altri parassiti esterni come le zecche, nonché la necessità di prescrizione scritta da parte del veterinario.

Una delle mie preoccupazioni per il comfort è l’ampia gamma occasionale di effetti collaterali tra cui vomito e/o diarrea e varie reazioni neurologiche che vanno dall’incoordinazione, tremore e convulsioni. È per questi motivi che generalmente preferisco usare altri prodotti per pulci e ticchetti nella mia pratica come Frontline Plus o Advantage II.

Tuttavia, i clienti segnalano per lo più un’alta soddisfazione con questo prodotto, ad eccezione di questi effetti collaterali occasionalmente gravi. È anche importante trattare ancora l’ambiente per le pulci, nonché incorporare misure aggiuntive per aiutare a controllare altri parassiti come le zecche se si utilizza Comfortis.

An interview with Anna Anderson, executive director of Annie’s Orphans

AddThis Sharing ButtonsShare to FacebookFacebookFacebookShare to TwitterTwitterTwitterShare to PinterestPinterestPinterestShare to MoreAddThisMore6

1. Anna, you’re the co-founder and executive director at Annie’s Orphans pet dog shelter in Durango Colorado. That’s not necessarily a common job – how did you get into this?

In the early 80’s, I became interested in pet dog sledding and traded jewelry for a team and equipment. My spouse and I make animal themed jewelry (primarily pet dog jewelry). So we bartered for the team. We went to small local races, and it became evident to me that not all racers were into it for the love of dogs. In fact, quite the opposite. So I started taking in sled pet dog that no longer were “useful” to their owners. It wasn’t long before I expanded to include wolfdogs, then it seemed that anything that needed sanctuary from the cruelties of people were welcome to Annie’s Orphans.

2. taking care of an abandoned or abused pet dog for the first time sounds like a pretty daunting task, what is the hardest part when taking in a new dog?

What makes my heart ache is to see the sadness and confusion in the eyes of the little souls that grace my doorstep. They have no clue why their owners are turning their backs on them. So it makes me all the a lot more committed to making them feel welcome, delighted and loved.

3. What kind of behaviors are a lot of typically seen with these dogs when they first come to your shelter?

Many of them are frightened, starving, and beat up. So some are very shy and take a while to build their confidence. Others are a lot more ready to let us love them. then there are a few that grieve for a long time. I have one that has been grieving for 4 years, and barely tolerates us.

4. What goes into the rehabilitation process of new dogs in your shelter? Do you find that some dogs acclimate to a healthy atmosphere faster than others?

Sorry I guess I answered part of this in the last question. The way we rehabilitate our dogs is through patience and understanding. The good thing about being a no-kill shelter is that we aren’t under the kind of pressure that a lot of kill shelters are. We have big kennels and very large play yards, one with a small swimming pool, that the dogs take pleasure in frequently. We shower them with love, good food and warm houses.

5. I’m sure working there has its ups and downs, but what would you say is the most satisfying part of working with these dogs?

The a lot of satisfying is often also the hardest. Seeing them go to a terrific loving home is a very delighted moment. and hearing from the new families that the pet dog is doing terrific and seeing pictures of them with their families is so heartwarming. BUT, the hard part is making myself surrender to the fact that my baby is no longer under my protection. even though I check people out as best I can, I still have this empty feeling that something could go wrong and my pet dog could be in danger.

6. I’m sure you have had lots of terrific success stories, do any of them stick out in particular?

So lots of come to mind. but one in particular is when I got this email about a blind pit bull who had been found on a hiway in eastern Texas. He was sitting next to another dog, probably his pal and eyes, who had been killed. A lady stopped and picked him up and he ended up in a shelter that could not keep him. nobody wanted him. He was due to be killed in a few days, but the terrific ladies at the shelter put out a plea for someone to help. I don’t know what came over me. after all I am in Colorado and he was in Eastern Texas. Cosa stavo pensando. but my heart took over my head and I emailed them telling them I would take him if we could get him to Co. So, thanks to the Internet and a lot of terrific people ready to give up their time and money, Mr. Bluejeans (now Levi) was on his way to Colorado. After being here for a couple of months, the most terrific family adopted him, and we delivered him on Christmas Eve. now he is sleeping on their daughters bed at night instead of being dead.

7. For someone considering adopting a dog, why must they consider opting for a rescue? and if so, what’s the greatest piece of recommendations you can give them?

There are millions of dogs and cats dying everyday either by the hand of man, starving to death or being killed on the hiways. Why must these animals suffer because people have to have purebred dogs, designer dogs or just to inconsiderate to have their dogs spayed and neutered. All the silly old wives tails that people must be smart enough to no better are still irritating my ears. like “she will be a lot calmer if she has one litter”, or “she or he will get too fat”, or the best yet, “my kids must see puppies or kittens being born, it will be educational”. Anyway, “Don’t get while shelter dogs DIE”, I love that sentiment.

As for advice, check out lots of shelters. andareinto this as if you were adopting a child, and commit, commit, commit. look for the pet dog that suits your lifestyle and try to picture what your lifestyle will be for the next 10 or 15 years. also research the breeds and the shelters. find out what the shelter is ready to do for you to help the pet dog adjust. put yourself in the animals place and try to understand what it goes through when you dump it off at a shelter. They have feelings, they love you and depend on you. If you don’t believe me, look in your dogs eyes. They will tell you.

This week comes another installment of our Adopt-A-Dog interview series. Today, we are interviewing Anna Anderson, co-founder and director of Annie’s Orphans pet dog shelter located in Durango, Colorado. Annie’s Orphans is a no-kill animal shelter that houses up to 70 dogs and has become a safe haven for neglected and mistreated animals throughout the four corners area.

Anna personally goes out  to find and bring back abused dogs to nurse and rehabilitate so that they can be adopted by loving families. Unfortunately, some dogs have not been able to recover well enough to be adopted, and in those cases, have found a permanent home as Sanctuary Dogs at Annie’s Orphans. The organization goes above and beyond to supply for and secure these dogs.

All this effort and love is made possible by the devotion of all the staff at the shelter and the donations made by the community. Anna has been so busy traveling between rescuing dogs to picking up donations that we’re lucky to have been able to ask her a few questions.

Anna, you’re the co-founder and executive director at Annie’s Orphans pet dog shelter in Durango Colorado. That’s not necessarily a common job – how did you get into this?

In the early 80’s, I became interested in pet dog sledding and traded jewelry for a team and equipment. My spouse and I make animal themed jewelry (primarily pet dog jewelry). So we bartered for the team. We went to small local races, and it became evident to me that not all racers were into it for the love of dogs. In fact, quite the opposite. So I started taking in sled dogs that no longer were “useful” to their owners. It wasn’t long before I expanded to include wolfdogs, then it seemed that anything that needed sanctuary from the cruelties of people were welcome to Annie’s Orphans.

Dealing with an abandoned or abused pet dog for the first time sounds like a pretty daunting task, what is the hardest part when taking in a new dog?

What makes my heart ache is to see the sadness and confusion in the eyes of the little souls that grace my doorstep. They have no clue why their owners are turning their backs on them. So it makes me all the a lot more committed to making them feel welcome, delighted and loved.

What kind of behaviors are a lot of typically seen with these dogs when they first come to your shelter?

lots of of them are frightened, starving, and beat up. So some are very shy and take a while to build their confidence. Others are a lot more ready to let us love them. then there are a few that grieve for a long time. I have one that has been grieving for 4 years, and barely tolerates us.

What goes into the rehabilitation process of new dogs in your shelter? Do you find that some dogs acclimate to a healthy atmosphere faster than others?

The way we rehabilitate our dogs is through patience and understanding. The good thing about being a no-kill shelter is that we aren’t under the kind of pressure that a lot of kill shelters are. We have big kennels and very large play yards, one with a small swimming pool that the dogs take pleasure in frequently. We shower them with love, good food and warm houses.

I’m sure working there has its ups and downs, but what would you say is the most satisfying part of working with these dogs?

The a lot of satisfying is often also the hardest. Seeing them go to a terrific loving home is a very delighted moment. and hearing from the new families that the pet dog is doing terrific and seeing pictures of them with their families is so heartwarming. but the hard part is making myself surrender to the fact that my baby is no longer under my protection. even though I check people out as best I can, I still have this empty feeling that something could go wrong and my pet dog could be in danger.

I’m sure you have had lots of terrific success stories, do any of them stick out in particular?

So lots of come to mind. but one in particular is when I got this email about a blind pit bull who had been found on a highway in eastern Texas. He was sitting next to another dog, probably his pal and eyes, that had been killed. A lady stopped and picked him up and he ended up in a shelter that could not keep him. nobody wanted him. He was due to be killed in a few days, but the terrific ladies at the shelter put out a plea for someone to help. I don’t know what came over me. After all, I am in Colorado and he was in Eastern Texas. Cosa stavo pensando! but my hearT mi ha preso la testa e li ho inviati un’e -mail dicendo loro che lo avrei portato se potessimo portarlo in Colorado. Quindi, grazie a Internet e molte persone fantastiche pronte a rinunciare al loro tempo e denaro, il signor Bluejeans (ora Levi) era in viaggio per il Colorado. Dopo essere stato qui per un paio di mesi, la famiglia più eccezionale lo ha adottato e lo abbiamo consegnato alla vigilia di Natale. Ora sta dormendo sul letto della figlia di notte invece di essere morto.

Per qualcuno che considera l’adozione di un cane, perché devono prendere in considerazione l’idea di optare per un salvataggio? E se è così, quali sono i più grandi consigli che puoi dare loro?

Ci sono milioni di cani e gatti che muoiono ogni giorno per mano dell’uomo, morendo di fame o di essere uccisi sulle autostrade. Perché questi animali devono soffrire perché le persone devono avere cani di razza, cani firmati o semplicemente troppo sconsiderati per avere i loro cani sterilizzati e sterilizzati? Tutte le sciocche vecchie mogli che “le persone devono essere abbastanza intelligenti da conoscere meglio” sono ancora irritanti le mie orecchie. Come “Sarà molto più calma se ha una lettiera”, o “lei o lui diventerà troppo grassa”, o il meglio, “i miei figli devono vedere cuccioli o gattini nascere, sarà educativo”. Ad ogni modo, “Non capire mentre i cani da riparo muoiono;” Adoro quel sentimento.

Per quanto riguarda il consiglio, dai un’occhiata a molti rifugi. Entra in questo come se stessi adottando un bambino e impegnati, impegnati, impegnati. Cerca il cane da compagnia che si adatta al tuo stile di vita e prova a immaginare quale sarà il tuo stile di vita per i prossimi 10 o 15 anni. Ricerca anche le razze e i rifugi. Scopri cosa è pronto il rifugio per te per aiutare il cane da compagnia ad adattarsi. Mettiti nel luogo degli animali e cerca di capire cosa passa quando lo scarichi in un rifugio. Hanno sentimenti; Ti amano e dipendono da te. Se non mi credi, guarda gli occhi dei tuoi cani. Te lo diranno.

Grazie ancora dalla comunità di Petmeds per tutto il tuo duro lavoro, dedizione e prendendo del tempo dal tuo impegno per parlarci, Anna. Se vuoi imparare molto di più sugli orfani di Annie, puoi trovarli su Facebook e Twitter.

Tutte le immagini usate con l’autorizzazione degli orfani di Annie.

Intervista condotta tramite e -mail, leggermente modificata.

Adozione per cani